ACTION-X3 : « Perfetto per tutte le attività outdoor »

INTERVIEW

MANUEL CAVALIERI

Questo business man e appassionato di trail ha preparato un impegnativo programma studiato appositamente per affrontare la famosa gara di ultratrail, di cui CROSSCALL è stata sponsor in questi ultimi due anni: l’Ultra Trail del Monte Bianco (UTMB).
Inizia la sua formazione con la Settimana Naturale dei Parchi. 430 chilometri, 42 comuni, 2 Regioni, 3 Province, 6 Aree Protette e 1 Parco Nazionale: sono le tappe di Manuel Cavalieri, che dal 21 al 28 Aprile correrà in solitaria da Roma fino a L’Aquila. Con lui, uno smartphone ad alta resistenza CROSSCALL e la connettività mobile LTE TIM. « On the road to UTMB ! »

Ciao Manuel, ti va di presentarti?

Sono Manuel Cavalieri e sono nato nel 1976 nella nebbiosa pianura padana. Solo recentemente sono stato trapiantato a Roma, sui Castelli romani.
Mi occupo di progettazione pre-sales e project management in TIM e nel tempo libero mi piace correre nei boschi. Ho sempre amato gli sport non convenzionali come nuoto, apnea, pattinaggio, kick-boxing e parapendio che mi ha permesso di arrivare ad amare profondamente la montagna. Un ambiente sicuramente faticoso ma che fa provare una fatica appagante. In un secondo momento ho deciso di dedicarmi anche all’aspetto agonistico, che mi avrebbe permesso di conoscere in “ambiente protetto” nuovi paesaggi naturali. Così è nata la mia passione da ultra runner o per meglio dire da ultra trailer che nel 2017 mi ha portato a correre 4 ultra trail.

Raccontaci di più sui tuoi progetti per questa stagione.

Per il 2018 mi attendono diverse sfide dopo i 430 km sul Cammino Naturale dei parchi. Tra questi l’Elba Trail GTE Reloaded il 20 maggio, My Road IntoTheWild l’8 giugno, la Lavaredo Ultra Trail il 22 giugno, il Gran Trail Monti Simbruini il 30 giugno, l’Ultramaratona del Gran Sasso il 29 luglio, oltre alla San Galgano Run, la Mezza Maratona dei Castelli Romani e i 96 km della China Franchigena. Per portare a termine le sfide che mi attendono quest’anno faccio allenamenti mirati, per i quali occorrono sia un fisico adatto sia una mente rigorosa. Non è facile riuscire a conciliare allenamento e agonismo con l’impegno lavorativo e gli impegni personali, ma amo questo sport e una delle cose più importanti per me è riuscire a trasmettere l’amore per tale disciplina ad altri atleti o neofiti.

Perchè hai scelto un dispositivo CROSSCALL e come ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi?

CROSSCALL rappresenta il brand di smartphone ideale per me e per le mie necessità. Durante le mie avventure mi muovo sempre in ambienti ostili e le caratteristiche di impermeabilità, resistenza e autonomia che distinguono uno smartphone Crosscall rispetto a un normale smartphone vengono in mio aiuto e mi permettono di affrontare al meglio gli allenamenti di trail. In particolare ho scelto di utilizzare il modello ACTION-X3 di CROSSCALL, che è perfetto per tutte le attività outdoor grazie al suo formato compatto e ultra resistente a urti, acqua, polvere e sudore, ma che è dotato allo stesso tempo di tecnologia innovativa per scattare foto e video di alta qualità anche in situazioni di scarsa visibilità.

Manuel Cavalieri Blog : https://myroad2utmb.com/

In foto

Attrezzatura usata

Copyright © CROSSCALL 2017. All Rights Reserved